Wednesday, April 13, 2011


[Translation of Reflections on Leadership and Career Development, John Wiley & Sons Ltd (2009)]

Il tema della leadership continua a essere al centro di interrogativi decisivi per tutti coloro che riflettono e operano nei più diversi contesti organizzativi. Esiste una relazione tra il modo di essere e il modo di agire come leader? E’ sempre l’organizzazione a orientare lo stile di chi ha ruoli di responsabilità? Che cosa favorisce il fatto di avere buoni collaboratori e dunque di poter ricevere aiuto per l’esercizio della leadership?

Kets de Vries raccoglie qui scritti che coprono un arco di trent’anni di ricerche ed esperienze come docente e consulente coinvolto, come pochi altri, nella questione della leadership. In particolare si affrontano molte delle questioni cruciali che vedono la leadership mutare e crescere lungo il cammino della carriera organizzativa verso posizioni di alta responsabilità o di vertice.

Con un occhio attento a cogliere le dimensioni più profonde e personali di quanti hanno responsabilità di leadership sino al momento dell’abbandono del potere, risultano di grande interesse proprio gli scritti dedicati alle vicende dei personaggi più rappresentativi della scena organizzativa e istituzionali, come nelle curiose e intriganti pagine dedicate a Vladimir Putin.